More ideas from Sude
Evanescente come un respiro, come l'aria, come un attimo. Eri tu. Ho sentito la tua presenza, il tuo sguardo su di me, Volevo toccarti, prenderti, abbracciarti ancora e baciarti; sentire il tuo gusto, farmi toccare dalle tue mani tonde, il tuo sussurro al mio orecchio, e poi ancora e ancora e ancora. Volevo te. Evanescente come un battito del mio cuore, una stella cadente, un onda nel mare, come l'ultimo respiro prima di svegliarmi. Linda

"But we can’t live in the light all of the time… You have to take whatever light you can hold into the dark with you." - A Great and Terrible Beauty by Libba Bray Photo by Nico Nordström. <-- This is beautiful, and so true.